La Storia

La storia di Buffetti inizia nel 1852, quando Luigi Buffetti avvia a Rovigo la tipografia Luigi Buffetti.
Nel 1881, Giovanni Battista Buffetti inscrive alla Camera di Commercio la Luigi Buffetti – Tipografo, libraio, editore. Da qui inizia il progressivo passaggio all’editoria legata all’universo della finanza e della modulistica.
Nel 1919 l’azienda si trasferisce a Roma.
Nel 1923 apre il primo punto vendita Buffetti specializzato nella modulistica commerciale, fiscale ed amministrativa, prodotti che la contraddistingueranno fino ai giorni nostri.
Nel 1952 Buffetti si evolve, permettendo lo sviluppo progressivo di una catena di negozi sempre più capillare all’interno del territorio nazionale.
Negli 1960 il marchio Buffetti è già sinonimo di “lavoro d’ufficio” di elevata qualità.
Nel 1989, dopo 140 anni di guida ininterrotta, la famiglia Buffetti lascia la Società.
Dal 2006, Buffetti è entrata a far parte del Gruppo Dylog Italia s.p.a.

Print Friendly, PDF & Email